Pubblicata la nuova versione di Personale web 1.11.2, con questa nuova release sono state apportate le seguenti migliorie:

  • Congedo parentale eccezionale.
    L’art. 25 del decreto legge 17 marzo 2020 rimanda all’art. 23 che introduce un nuovo istituto di assenza a sostegno della maternità e paternità, a decorrere dal 5 marzo, in conseguenza dei provvedimenti di sospensione della scuola. Durante la fruizione di tale tipologia di assenza, che non può superare 15 giorni e deve essere fruita alternativamente dai genitori, è corrisposta una indennità pari al 50% della retribuzione in caso di figlio fino a 12 anni.
  • Richieste di assenza per Congedo parentale eccezionale.
    È stata predisposta la gestione delle richieste di assenza per Congedo parentale eccezionale, che prevede un apposito modello di richiesta.
    Ricordiamo che occorre preliminarmente accedere al menù “Strumenti \ Tabelle \ Tipi richiesta” e cliccare sul pulsante “Aggiungi”, richiamare le tipologie distinte per tipologia di personale (Tempo Indeterminato, Tempo Determinato, Breve e saltuario), infine cliccare sul pulsante “Seleziona” corrispondente.
  • Rimosse le anomalie segnalate dagli utenti, in particolare
    •Rimossa l’anomalia che impediva la selezione del compilatore, da riportare nella stampa del Certificato di servizio, in caso di presenza di più di un compilatore indicato alla voce di menù “Strumenti / Pannello di controllo / Personalizza firme”.
    •Possibilità di disabilitare i Referenti esistenti ed abilitarne nuovi.

Per ulteriori dettagli ricordiamo di consultare il “Leggimi” disponibile, dopo l’accesso all’ applicativo, cliccando sulla versione in basso a destra.

Staff Assistenza