Pubblicata la nuova versione 3.11.1 di Gecodoc, con la seguente versione sono state apportate le seguenti migliorie:

  • In questa versione abbiamo introdotto diversi controlli nella generazione del file di segnatura:
    1) In presenza di destinatari nella mail in copia conoscenza nascosta (ccn) non sarà possibile produrre il file di segnatura. Un messaggio avvertirà l’operatore invitandolo a togliere la spunta
    su “allega file di segnatura”.
    2) Nel file di segnatura verranno riportati solo i destinatari del documento, eventuali altri destinatari aggiunti in fase di compilazione della mail, non verranno riportati.
    3) Nel caso in cui uno o più destinatari del documento vengano omessi in fase di compilazione della mail, un messaggio avvertirà l’operatore dell’impossibilità di inviare il file di segnatura.
  • In presenza di documenti in cui il mittente o il destinatario sia una pubblica amministrazione, verrà riportata oltre la denominazione dell’ente anche la denominazione dell’AOO dove indicata in scheda anagrafe.
    La descrizione dell’AOO sarà altresì riportata in qualsiasi ricerca e nella stampa del registro giornaliero di protocollo.
    In fase di inserimento di una nuova Pubblica Amministrazione eventuali controlli di univocità al salvataggio vengono effettuati sulla terna Codice Ipa, codice AOO e codice fiscale dell’ente

Per ulteriori dettagli, si raccomanda la lettura del leggimi di versione

Staff Assistenza Argo